Lo spillone e la pashmina

Anche quest’anno sotto l’albero di Natale di alcune amiche sono arrivati dei pacchetti made by Stravagaria.

img_0909_fotor_fotor

Da diversi anni scelgo regali a cui io possa abbinare anche un piccolo oggetto fatto a mano, lo faccio perché mi piace dedicare del tempo per personalizzare gli acquisti e perché trovo che un oggetto realizzato a mano sia quasi sempre un valore aggiunto.
In questo caso a partire dall’acquisto di una morbida pashmina è nato lo spillone per fermare il drappeggio.

img_0982_fotor

Viv

Spillone shabby

Lo spillone romantico si veste di passamanerie, roselline di stoffa, perle, murrine e distanziali luccicanti.

IMG_0901_Fotor

Per realizzare questa spilla mi sono ispirata alle splendide creazioni di Briciole e Puntini ed è nato uno spillone dall’anima retrò perfetto per un’amica romantica e un po’ shabby.

Viv

Ambra e dintorni

Continuo a dilettarmi con le spille.
Mi è stato fatto notare con ragione che dalle foto non è facile capire esattamente le misure di questi spilloni, per cui approfitto delle nuove nate per aggiungere qualche dato tecnico.
Questi spilloni sono più lunghi di quelli che usavamo da bambine per chiudere i kilt, circa 13 cm di lunghezza mentre la larghezza massima non supera i 3 cm, meno se consideriamo solo la parte visibile quando la spilla è montata.

Eccone altre due dai colori caldi e avvolgenti che passano dall’ambra all’arancio.

IMG_0914_Fotor_Collage_Fotor

Viv

Fermagli e spilloni

Qualche anno fa ho acquistato un paio di queste spille ad un mercatino di Natale e da allora aspettano il loro turno, saldamente aggrappate alle prime posizioni della mia to do list.

IMG_1872_Fotor_Fotor

Vere palestre per la fantasia consentono di utilizzare i materiali più svariati reinterpretandoli a seconda dell’estro del momento e di quanto abbiamo a disposizione.
Feltro, rose di stoffa, elementi di bigiotteria, fiori all’uncinetto, ognuna fa storia a sé, nessuna è esattamente uguale all’altra e proprio per questo motivo il tempo di realizzazione è la sommatoria dei tentativi di accostamento e delle ricerche affannose di quel tal elemento, perfetto per completare la sequenza, che ogni creativa sa di aver conservato senza ricordare esattamente dove.

Le prime nate hanno il sapore dell’autunno, delle foglie che cambiano colore e delle ombre del sottobosco.

IMG_1870_Fotor_Collage_Fotor

D’inverno sono indispensabili per fermare scialli e pashmine ed è bello averne tante tra cui scegliere.
Natale è ancora lontano ma non trovate che questi spilloni siano un’idea regalo perfetta?

Viv