Cinica “prof“

Di questi tempi al liceo cominciava la litania del quante versioni di greco ti mancano? E di latino?  E i libri, li hai finiti tutti?

A qualcuno suona familiare?

Ecco, coi libri mai avuto problemi ma le versioni erano un altro paio di maniche.

Ma veniamo a noi…

Ce l’avete avuta anche voi la prof cinica che si divertiva a dare compiti come se la sua materia fosse LA materia e l’estate un prolungamento dei pomeriggi di studio? 
Ecco, l’astuccio di oggi è dedicato a lei, la nemesi delle nostre estati.

Inutile dire che per un astuccio così ci vuole una prof autoironica, meglio se amante delle stoffe african wax, meglio ancora se in cerca di assoluzione. 

Lo schema è un Lizzie Kate rimaneggiato, l’originale infatti recita “Housework never killed anyone, but why take a chance? “.  

Viv 

Astuccio unisex

Le bambine sono abituate da sempre ad attingere ad uno spettro più ampio quando si tratta di moda e accessori.
Alzi la mano chi non ha indossato -magari senza troppo entusiasmo- gli indumenti del fratello maggiore, per dire, al contrario nessuna mamma si sognerebbe di passare al fratello minore l’astuccio di Barbie e forse nemmeno quello di Winnie the Pooh.
Nel bene e nel male -certamente da bambine non a tutte faceva piacere indossare la felpa coi supereroi- questo ha sdoganato i nostri gusti e ci ha abituate a scegliere senza l’assillo del politically correct.

Per parte mia mi rendo conto che non è facile trovare su queste pagine degli astucci dedicati ai maschi, per cui oggi ci spostiamo in zona neutrale e puntiamo sugli animali.

Non sono riuscita a riconoscere tutte le specie ma vedo distintamente koala e ornitorinchi per cui direi che siamo in ambiente australiano.

Coloriamo questi giorni di reclusione e aspettiamo fiduciosi la riapertura delle scuole.

Viv

Altri gattini

Sembra che io mi stia trastullando a suon di astucci, tutti diversi e tutti uguali, ma in realtà nella craft room c’è gran fermento. Infatti sto lavorando ad un progetto che mi entusiasma tantissimo e che nasce da una collaborazione a distanza con Silvia del Fancyhollow.

Non vedo l’ora di mostrarvi qualcosa anche se una piccola anteprima è già arrivata sulle storie di Instagram e prometto di farvi dare una sbirciatina dentro il laboratorio. Se la curiosità vi divora, sulla pagina Instagram di Silvia potete provare a indovinare quali saranno i protagonisti del nostro progetto. Per ora vi tocca la solita bustina impunturata.

Continuo a guardare ai più piccoli con un astuccio con disegnati dei buffi micetti sui toni dell’arancio e del grigio. All’interno una fantasia geometrica che sfata una volta per tutte l’idea che fantasie molto diverse non possano convivere armoniosamente.

Viv

Gattini fluo #2

Li avete già conosciuti qui, abbinati alla stoffa viola con le scritte.
Oggi i gattini fluo ritornano in compagnia dei pois turchesi. Guardate come cambia questa fantasia avvicinandole un colore diverso! Avevo in mente per lei questi pois già la scorsa volta ma in quel caso mi sono lasciata tentare dal viola e devo dire che mi piacciono entrambi gli abbinamenti.

Sono tre pezzi, non necessariamente da coordinare.
Ovviamente non può mancare l’astuccio e, se avete voglia di imparare a inserire le cerniere in modo semplice e pulito, qui c’è il mio tutorial.

Oltre all’astuccio i gattini fluo si sono accomodati sul quadernino.
Ve lo ricordate? Il tutorial è qui.

Il porta-documenti invece è il regalo perfetto per l’amica amante degli animali che vuole tenere in ordine i libretti sanitari dei suoi quattro zampe o per la mamma che viaggia con tutta la famiglia e vuole avere a portata di mano passaporti e documenti di viaggio senza dover rovistare in borsa.

Viv

Gattini fluo

Queste sono stoffe dai colori inusuali per me, forse in negozio non le avrei scelte ma, come mi accade spesso con tessuti che mi vengono regalati, gli acquisti altrui mi costringono a uscire dalla mia confort zone sperimentando associazioni fuori dalle mie inclinazioni abituali o dalle preferenze del momento.

Così, quando una “fatina” mi ha lasciato questi scampoli di tessuto appesi alla maniglia della porta, ho tirato fuori dal mio armadio una stoffa viola con delle scritte a tema “gatto”, una manciata di cerniere fluo e ho realizzato questi astucci pensati per i più piccoli.

Due fantasie: la prima effetto evidenziatore, la seconda effetto fototessera con tante immagini tutte diverse che si rincorrono sulla stoffa. In abbinamento per tutte lo stesso cotone viola con le scritte.
Tre misure e tre modelli diversi per tenere in ordine tutto ma proprio tutto.

Preparate i pennarelli e le matite colorate, questi gattini sono impazienti di infilarsi in uno zainetto.

Viv