Guantini bon ton

I fiocchetti fanno subito bon ton.

Il nero é una certezza -l’avevate già visto qui– ma, con un piccolo tocco di velluto nero, ecco che anche il guanto di lana blu diventa perfetto per il cappottino total black. Figuriamoci per il bomber sportivo.

Al posto del charm che avevo usato la scorsa volta ho scelto un bottoncino in metallo brunito che attira la luce e aggiunge giusto quel pizzico di personalità che non può mai mancare in un accessorio.

Lo so, lo so che avete gli occhi a cuore più per le mug che per i guantini. Vi capisco, eh! Non so com’è ma non riesco a rientrare da un viaggio senza una nuova amica con cui prendere il tè, solitamente sono gatti ma ai fenicotteri rosa non ho saputo resistere.

Viv

Annunci

Handmade Gifts for ‘Xmas

Natale si avvicina a piccoli passi ma sappiamo bene come il tempo corra da metà novembre in poi, perciò sono andata a recuperare i miei gomitoli e ho ricominciato a sferruzzare guantini.

Per chi? Per i banchetti di beneficenza, per le amiche, per chi sceglierà un regalo fatto a mano che profuma di calore e di affetto.

Sì, perchè la lana ha questo potere: sa di casa e di piccole attenzioni come una bella torta di mele.

Viv

Ultimi freddi

Quest’anno ho la sensazione che il tempo stia scorrendo più velocemente del solito.
Un battito di ciglia fa era Natale ed ora le temperature in crescita mi ricordano che la primavera si sta avvicinando.
I giorni scorsi sono stata colta di sorpresa dai primi germogli, perciò con questa tornata di grigi -tutti diversi- chiudo ufficialmente la stagione degli scaldacolli.

Scaldacollo unisex a coste tre per tre verticali.

img_1486_fotor

Anello fascia-scaldacollo a coste orizzontali.

collage_fotor_fotor

Mezziguanti in lana mohair panna e grigio scuro.

img_1487_fotor

Mezziguanti antracite in lana pettinata con roselline all’uncinetto. Chi volesse cimentarsi nelle roselline trova le spiegazioni qui.

img_1593_fotor
Viv

E blu sia

Credevo di aver esaurito i gomitoli blu con questo set ma mi sbagliavo, così ho raddoppiato con un altro completo scaldacollo-mezziguanti, questa volta con un bottone rosso.
Bellissimo con jeans e maglione per un look sportivo.

collage_fotor_fotor

Sempre in blu -sembra la stessa lana ma no, non lo è- ho realizzato un paio di guantini con una piccola variante nel modello: niente buchetti ma coste due per due alle estremità.

img_1479_fotor1_fotor

Viv

Quando il dettaglio diventa protagonista

Torno ad un classico di questo blog: il completo mezziguanti e scaldacollo.

Il nero, si sa, non passa mai di moda ma per regalare un pizzico di luce e personalità ad un classico del bon ton ho scelto una spilla realizzata con una rosa in lino beige e qualche ritaglio di pizzo.

img_1455_fotor

A volte sono proprio i dettagli che fanno la differenza indirizzandoci verso uno stile romantico, sportivo o ricercato.

E tutto solo cambiando una spilla.

img_1457_fotor

Qui potete vedere delle alternative in feltro e all’uncinetto.

Viv

In lungo? Sì, ma solo per proteggersi dal freddo

La moda è moda e non si discute, ma che dire di quei maglioncini super trendy con le maniche a tre quarti che lasciano scoperti quindici, venti centimetri di puro gelo?

L’unica soluzione possibile e altrettanto modaiola è il guanto lungo.
Quindi eccoci qui con il nuovo guantino senza dita che viene in soccorso alle freddolose.
Qui abbinato a un cappuccio-scaldacollo extra-long a maglia rasata realizzato con i ferri circolari.

img_2722_fotor

Sempre in grigio ma con una lana meno grezza, più sottile e morbidissima ho realizzato un secondo paio di guanti lunghi.
In questo caso li ho abbinati ad uno scaldacollo classico a coste due per due che in queste foto è davvero poco visibile ma che avete già visto spesso sul blog, per esempio qui e qui.

collage_fotor_fotor

E per le indecise questo secondo set si completa anche di un guantino corto, del resto non tutti i maglioncini, fortunatamente, nascono con le maniche a tre quarti.
A voi la scelta.

img_1392_fotor

Viv

Freddo non ti temo

Il mio 2017 dal punto di vista creativo è cominciato con un lavoro a maglia.
Sulla scia dei set scaldacollo-mezziguanti dello scorso inverno arriva il coordinato blu notte realizzato con i ferri diritti e una lana morbidissima.
Coprigola dall’ingombro minimo da utilizzare con il maglione da montagna a girocollo per eliminare ogni spiffero e guantini senza dita, come piacciono a me che non sopporto costrizioni tattili.
Il bottone telato è un acquisto Tiger.

img_1367_fotor

Viv