Un nuovo “Santa’s Cat”

Questo è uno dei ricami a tema natalizio che amo di più. Ne esistono tantissime versioni con animali differenti ed è quasi impossibile non trovare quello che fa per noi.

Di questa serie in passato ho già ricamato gattino e gufetto ma il Santa’s Cat in particolare è molto apprezzato dalle amiche gattofile che, nel mese di dicembre, ne trovano uno molto simile ad accoglierle.
Il “mio” Santa’s Cat però è un fuoriporta solo di nome perché se ne sta all’interno della porta di ingresso.

Schema di Madame Chantilly.

Viv

Christmas stocking

Le calze della Befana devono essere belle grandi!
Niente cosucce striminzite dove ci sta giusto una tavoletta di cioccolato e qualche manciata di caramelle.

Nei cinquanta centimetri di lunghezza di questa calza -misurati dalla punta del calzino al bordo dove è posto l’occhiello- trovano spazio comodamente anche pacchettini di piccole, e non troppo piccole, dimensioni, perfette per accogliere anche il regalo tardivo che non ha trovato spazio sotto l’albero di Natale.

Calza imbottita con smerlo da giullare, campanellini e inserto centrale ricamato a punto croce. Il gufetto è di Madame Chantilly e lo avete già visto qui.

Viv

Santa’s Owl

Se non conoscete i ricami di Madame Chantilly forse non sapete che, oltre al gatto che avete conosciuto qualche giorno fa, esistono otto versioni di questi animaletti con cappellino, a partire dalla renna, l’unica senza travestimento, per finire con la volpe e il procione.
Nel mezzo c’è anche questo piccolo gufo.
Anche lui sogna un ruolo di primo piano nella notte della Vigilia e spera di trarre in inganno Babbo Natale indossando il cappellino da renna.

IMG_1957_Fotor

Speriamo che riesca a realizzare il suo desiderio, in fondo nella notte di Natale tutto è possibile.

Viv

Santa’s Cat

Quest’anno il Natale si avvicina portando con sè nuovi fuori porta.
L’addobbo di oggi è uno schema di Madame Chantilly: un delizioso gattino camuffato da renna.

Ne ho ricamati due, con piccolissime differenze nella scelta dei colori e della tela che in un caso è lasciata al naturale e nell’altro è stata tinta nel tè.
Li ho incorniciati entrambi con stoffe dai piccoli motivi natalizi ma l’effetto finale è dato dall’imbottitura.

Il primo fuoriporta è un morbido cuscinetto con un piccolo charm nell’angolo.

IMG_1961_Fotor

Per il secondo invece ho realizzato un’imbottitura piatta in stile quilt e ho impunturato la cornice nell’intersezione con il ricamo per metterlo in evidenza.

IMG_1965_Fotor

Se verrete a trovarmi nei giorni di Natale sarà proprio uno di questi gattini a darvi il benvenuto.

Viv