Cerchietto con nodo a fiori azzurri

Quando si pensa ai cerchietti si pensa sempre al capello lungo. Non è forse così?
Eppure, se avete un animo sufficientemente british, e sentite parimenti l’impellente necessità di un accessorio sfizioso, potete approcciare questi cerchietti anche in assenza di chiome lunghe e fluenti.
Questi cerchietti infatti, per la loro natura opulenta, sono direttamente imparentati con quei copricapi estrosi che sfoggiano da generazioni i reali inglesi e si prestano quindi ad essere indossati, per motivi puramente frivoli, anche con un capello corto.
Per contro, essendo meno nobili nelle intenzioni, non necessitano di cerimonie e occasioni paludate.

I due cerchietti di oggi condividono un’inclinazione romantica.
Per il primo ho usato un solo tessuto con base azzurra.

Per il secondo ho abbinato una stoffa cromaticamente speculare sui toni dell’ocra che fa capolino solo dal nodo frontale.

Nel frattempo ho avuto modo di fare delle piccolissime modifiche al modello iniziale, giusto mezzo centimetro qua e là per ottimizzare la vestibilità e il procedimento, e sono arrivata al pattern definitivo.

Viv

Twisted headbands

Malva, uno dei colori dell’eleganza, secondo me. Qui è abbinato ad una fantasia di fiorellini su fondo crema che si alterna a questi piccoli pois dando vita a due fasce complementari.
E con questo post salutiamo con gratitudine l’angolino della cucina che ha ospitato quasi tutti i miei set fotografici.
Oggi infatti comincio a prendere confidenza con il box fotografico che ho acquistato inseguendo il miraggio di una maggiore omogeneità luminosa e con la non troppo segreta speranza di risparmiarmi il continuo trasloco di ben due macchinette per il caffè con annessi e connessi. Vedremo come andrà a finire… 

Viv

African headbands

Queste fasce sono state realizzate con tessuti wax africani. Ve ne avevo data una piccola anticipazione nel post dedicato alla gonna a pieghe e agli accessori coordinati.

Sono tutte nei colori caldi della terra, con i tipici disegni grandi e ripetuti che caratterizzano queste fantasie.

Per ora sono tre, la prima arancio e viola

la seconda blu e arancio

l’ultima arancio e blu elettrico

Viv

Fascette per bambine e ragazzine

Stavolta le fascette sono sulle tonalità del carminio e del corallo. Se vi piace l’armocromia direi che quella corallo potrebbe essere perfetta per le spring e la rossa invece per le winter.

Intendiamoci, non è che io sia un’esperta ma è un argomento affascinante di cui si fa un gran parlare e indubbiamente ci sono colori che ci stanno meglio di altri e ci valorizzano a dispetto delle nostre preferenze, quindi perché non tenerne conto?

Queste due fascette hanno una vestibilità che va dai 48 ai 53 cm circa (dovendo dare un’indicazione per età direi 6/12 anni ma ovviamente si tratta solo di un’approssimazione). Inoltre è possibile diminuire e aumentare leggermente l’ampiezza agendo sul nodo.

Le misure deve essere presa in obliquo dalla fronte alla nuca passando per le orecchie esattamente dove si posiziona la fascia.

Viv