“Doudou” per neonati

Da un po’ avevo in mente di cucire un doudou, cioè uno di quei pupazzetti per neonati a metà tra un peluche e il lenzuolino di Linus.
Quando mi sono accorta che la mia scorta di pensierini handmade per i più piccoli era in esaurimento ho deciso di correre ai ripari e in breve questo progetto ha scalato la mia “to do list” fino a raggiungere la pole position.

Per la verità ero convinta che in rete avrei trovato un tutorial che mi aiutasse ad orientarmi almeno per le misure ma non ho trovato nulla e così il pattern me lo sono disegnato di sana pianta.

Quindi, potendo spaziare, complice un recente acquisto provenzale -la stoffa in tinta unita che ho usato per il muso e le zampette- ho lasciato orsi e coniglietti per la prossima occasione e mi sono lanciata su una volpina dai colori vivaci, perfetta sia per maschietti che femminucce.

L’unica zona imbottita è la testa, il resto del corpo alterna il cotone e la spugna, con qualche piccola decorazione in feltro.

Tenera e allegra, quasi quasi me la porto a letto.

Viv