Quando il dettaglio diventa protagonista

Torno ad un classico di questo blog: il completo mezziguanti e scaldacollo.

Il nero, si sa, non passa mai di moda ma per regalare un pizzico di luce e personalità ad un classico del bon ton ho scelto una spilla realizzata con una rosa in lino beige e qualche ritaglio di pizzo.

img_1455_fotor

A volte sono proprio i dettagli che fanno la differenza indirizzandoci verso uno stile romantico, sportivo o ricercato.

E tutto solo cambiando una spilla.

img_1457_fotor

Qui potete vedere delle alternative in feltro e all’uncinetto.

Viv

Lo spillone e la pashmina

Anche quest’anno sotto l’albero di Natale di alcune amiche sono arrivati dei pacchetti made by Stravagaria.

img_0909_fotor_fotor

Da diversi anni scelgo regali a cui io possa abbinare anche un piccolo oggetto fatto a mano, lo faccio perché mi piace dedicare del tempo per personalizzare gli acquisti e perché trovo che un oggetto realizzato a mano sia quasi sempre un valore aggiunto.
In questo caso a partire dall’acquisto di una morbida pashmina è nato lo spillone per fermare il drappeggio.

img_0982_fotor

Viv

Ambra e dintorni

Continuo a dilettarmi con le spille.
Mi è stato fatto notare con ragione che dalle foto non è facile capire esattamente le misure di questi spilloni, per cui approfitto delle nuove nate per aggiungere qualche dato tecnico.
Questi spilloni sono più lunghi di quelli che usavamo da bambine per chiudere i kilt, circa 13 cm di lunghezza mentre la larghezza massima non supera i 3 cm, meno se consideriamo solo la parte visibile quando la spilla è montata.

Eccone altre due dai colori caldi e avvolgenti che passano dall’ambra all’arancio.

IMG_0914_Fotor_Collage_Fotor

Viv