Collana lunga e leggera

Questa è una collana adatta a tutte le stagioni. Facile da indossare grazie alle tonalità polverose che si sposano agli elementi dorati.

Semplice ed elegante sulla camicetta bianca, sul maglioncino grigio e persino con i toni caramello per via di quelle sfumature dell’agata che fondono i blu e i nocciola.

Acquamarina, quarzo, agata ed elementi dorati in ottone, collegati con nodi da orefice.

Viv

Fanalini di coda

Ormai avrete capito che funziono per categorie. Quelli di oggi sono gli ultimi gli orecchini… almeno per ora. Da domani si passa ad altro.

Agata dai colori lattiginosi con anello centrale in ottone dorato e perla di fiume.
Ho faticato a fotografarli perché le pietre cambiano molto a seconda che siano o meno attraversate dalla luce.
Vi metto entrambe le foto che a mio avviso rendono meglio quello che intendo.

Questa invece è una monachella che utilizzo per la prima volta e con quell’anello a mezzaluna ha una leggerezza tutta particolare. I pendenti sono realizzati con perla di fiume e una goccia di giada. Tutti i perni sono, come sempre, nickel free.

Viv

Perle di fiume e madreperla

Piccole perle di fiume, acquamarina e agata. I toni morbidi e azzurrati di questi orecchini li rendono perfetti in abbinamento coi grigi, blu e celesti.
Per le donne dalla carnagione chiara e luminosa, quelle che in armocromia rientrano nelle categorie summer. 
Monachella semplice nickel free.

Sfumature di verde e viola per la tormalina, la perla di fiume aggiunge luminosità insieme all’elemento centrale in ottone dorato.
Perfetto per bionde, rosse e castano ramate.

Tormalina rosata con sfumature calde,  elemento in ottone dorato con intagli e madreperla piatta.

Perno in ottone lavorato, agata sfaccettata e madreperla piatta.
Semplicissimi e molto eleganti.

Gli abiti sono riproduzioni fotografiche tratte dal catalogo dell’esposizione che il Victoria & Albert Museum ha dedicato alla Maison Dior nei mesi scorsi.
Ma volete sapere una cosa bella? Questi orecchini vi staranno una favola anche senza questi abiti strepitosi.

Viv

Tornano gli orecchini

In marzo, come da aspettativa, si alternano giornate più intensamente primaverili ad altre che inclinano verso il grigiore.
Con l’avvicinarsi della bella stagione, però, vien voglia innegabilmente di rinnovare il look, di dare un’occhiata negli armadi in cerca di colori più vivaci e a volte basta davvero poco per dare un tocco di luce.
Per esempio un bel paio di orecchini nuovi.

Quelli che vi mostro oggi sono arrivati in velocità a dare il benvenuto al bel tempo, al cielo sempre più terso di questo marzo così mite e alla voglia di colore.

Pendente in giada verde brillante con agata viola scuro. Elementi di raccordo dorati realizzati con distanziali e cristalli bicono. Perno in zama nickel free.

Amazzonite, onice piatta e perla ovale in tanzanite con monachella nickel free. Per portare un pizzico di azzurro anche dentro l’ufficio.

Viv

Collana in fluorite e agata

Le feste pian pianino si sgranano, siamo appena entrati nel nuovo anno e attardarsi sul Natale non è cosa ma devo ancora mostrarvi l’ultimo dei miei regali handmade.
Questa collana è stato il primo regalo che ho “spuntato” dalla mia lista. L’ho fatta e ho pensato: “Questa la regalo alla mia mamma per Natale”.

All’inizio avevo inserito tra i distanziali dorati dei bicono color ametista ma trovo che questo color aranciato dia molta più luce alle trasparenze della fluorite e alle perle di agata viola.

Vi auguro una buona giornata, la prima di molte. Che sia anche il primo dell’anno in fondo è poco più di un dettaglio.

Viv