Lumachina per R.

La chiocciola è stata il primo pupazzo Tilda con il quale mi sono cimentata.

Da qualche settimana avevo voglia di riproporla e l’occasione è arrivata in questi giorni, pensando ad un regalino per la figlia di un’amica.

Tra blogger spesso non ci si conosce personalmente ma il contatto giornaliero fa sì che si stringano legami di simpatia che piano piano diventano sempre più reali.
Chissà che prima o poi non ci si ritrovi a far due chiacchiere davanti ad un dolcetto e ad una tazza di caffè; con qualcuna è già successo, con altre il progetto è sulla rampa di lancio.

Frattanto si muovono pacchetti attraverso la penisola, l’ultimo conteneva anche questa lumachina che si porta appresso una casetta tutta fiorita.

IMG_6283_Fotor_Collage_Fotor

Che dite, ha esagerato un po’ con il fard?

Viv

Baby coniglietta

In questi giorni sono stata a trovare una bimba e girovagando in rete alla ricerca di un’idea per un regalino mi sono imbattuta nel Fluffy Stuffy Bunny.

Così ho cucito una coniglietta in morbida spugna bianca con il suo abitino reversibile.

IMG_1034_Fotor

Ho modificato il musetto scegliendo di ricamare un nasino rosa e due occhioni grigi.
Sulla barra laterale del blog Jenny Allsorts troverete le spiegazioni e gli schemi per realizzare sia la coniglietta che l’abitino.

Viv

Cicciottella

Il suo nome è “angelo dei dolcetti” e fa parte delle creazioni Tilda di Tone Finnanger.
Il mio però è un angelo senza ali, una felice massaia a cui piace pasticciare in cucina e non si preoccupa dei chiletti di troppo, perciò l’ho ribattezzata Cicciottella come la bambina della canzone, quella fatta a forma di bignè per capirci.

IMG_7900_Fotor

Appesa in cucina condividerà la buona riuscita di ogni ricetta e sarà facile corromperla con un dolcetto perché tenga la bocca chiusa sui piccoli insuccessi.

IMG_7962_Fotor_Collage_Fotor_Fotor

Viv

Bonhomme de neige for Xmas

Vi ricordate questi pupazzi di neve?
In questi giorni ne sono nati altri tre, di cui uno soltanto ha le dimensioni suggerite dal pattern originale di Tone Finnanger che l’ha pensato alto appena un palmo.
Che ne dite? Non vi pare che la versione grande sia di gran lunga più accattivante?

IMG_0274_Fotor

Per realizzarla ho ridisegnato lo schema ingrandendo, e non di poco, il modello originale e poi mi sono sbizzarrita a cercare tanti mini accessori.

Una lanterna per il pupazzo di neve romantico che abbraccia il cuore.

IMG_0292_Fotor_Collage_Fotor

Una scopa di saggina ed un bel biscottone a forma di stella con la granella di zucchero.

IMG_0285_Fotor_Collage_Fotor

Un festone con stellina e palline di legno per il pupazzo piccino con una lunga sciarpa rossa.

IMG_0295_Fotor_Collage_Fotor

E come sempre, paraorecchie colorati per tutti e un bel naso arancione realizzato con la punta di uno spiedino in legno.

Lo schema del pupazzo piccolo si trova sul libro “Cucito creativo per il Natale” di Tone Finnanger da cui ho già realizzato la renna e gli omini pan di zenzero.

Viv

Gatti Tilda con e senza ali

Tornano i gatti di Tone Finnanger con quel buffo musetto che non mi stanca mai.
Un gattone con le ali, in tutto e per tutto simile a questo.
Stavolta lino beige e un cuore celeste con una pioggia di perline bianche.

foto 4_Fotor_Collage_Fotor

Seguono a ruota i gatti “volanti”.

Con un pesciolino a righe multicolori

foto 1_Fotor_Collage_Fotor

e con un cuoricino azzurro “timbrato” con le impronte di una zampetta.

foto 1-1_Fotor

Se invece avete un debole per i gatti arancioni eccovi serviti con questo bell’esemplare che stringe un cuoricino lilla.

foto 1-1 18_Fotor

E per finire un gattone ocra con un’accogliente casetta per il suo amico uccellino.

foto 2_Fotor

Alcuni di questi gattoni finiranno sui banchetti delle associazioni che tutelano gli animali sul territorio di Monza e provincia.

Viv