Ametista e verde petrolio

Dopo i colori caldi dell’autunno le spille si vestono con le sfumature fredde dell’inverno e oggi vi mostro la versione ametista e quella verde petrolio.

IMG_1905_Fotor_Collage_Fotor

Sono i piccoli accessori che donano originalità all’insieme e un pizzico di colore rende più allegre anche le giornate grigie.
Buona spilla a tutte!

Viv

Fermagli e spilloni

Qualche anno fa ho acquistato un paio di queste spille ad un mercatino di Natale e da allora aspettano il loro turno, saldamente aggrappate alle prime posizioni della mia to do list.

IMG_1872_Fotor_Fotor

Vere palestre per la fantasia consentono di utilizzare i materiali più svariati reinterpretandoli a seconda dell’estro del momento e di quanto abbiamo a disposizione.
Feltro, rose di stoffa, elementi di bigiotteria, fiori all’uncinetto, ognuna fa storia a sé, nessuna è esattamente uguale all’altra e proprio per questo motivo il tempo di realizzazione è la sommatoria dei tentativi di accostamento e delle ricerche affannose di quel tal elemento, perfetto per completare la sequenza, che ogni creativa sa di aver conservato senza ricordare esattamente dove.

Le prime nate hanno il sapore dell’autunno, delle foglie che cambiano colore e delle ombre del sottobosco.

IMG_1870_Fotor_Collage_Fotor

D’inverno sono indispensabili per fermare scialli e pashmine ed è bello averne tante tra cui scegliere.
Natale è ancora lontano ma non trovate che questi spilloni siano un’idea regalo perfetta?

Viv

Tutorial roselline in feltro

Dopo le roselline, ecco il tutorial per realizzarle.

Occorrono due pezzi di feltro leggero, per la rosa e per le foglie.

Disegnare a mano libera una spirale direttamente sul feltro (1) utilizzando un pennarello per stoffa. Sono pennarelli solubili in acqua il cui inchiostro scompare tamponando leggermente con un panno appena inumidito, senza lasciare traccia sul tessuto.
Non occorre che la spirale sia perfetta. Le variazioni nel diametro e nella distanza della spirale determineranno le differenze tra una rosellina e l’altra.

Tagliare lungo la spirale (2) e cominciare ad arrotolarla partendo dall’esterno, mantenendo la base piatta (3).

Incollare il fondo, nel mio caso ho usato una colla vinilica non diluita, chiudendo con l’estremità sferica (4).

FullSizeRender-2_Fotor_Collage_Fotor

Per le foglie tagliare una sorta di elica sul feltro verde, per individuare le dimensioni approssimative prendete come riferimento il diametro iniziale della spirale (5).

Piegare come nelle foto (6, 7, 8) per creare le due foglie. L’estremità a destra si avvita intorno all’altra fogliolina.

FullSizeRender-13_Fotor_Collage_Fotor

Cucire le foglioline posizionandole sotto la rosellina in modo che sporgano dai petali (9)

La rosellina è finita. Potete fissarla direttamente al supporto scelto oppure regalarle una vita nomade aggiungendo una spilla da balia alla base avendo cura che rimanga invisibile (10, 11).

FullSizeRender-15_Fotor_Collage_Fotor

Eccola pronta per decorare i vostri cappelli preferiti, scaldacollo, maglioncini, borse e quanto di meglio vi verrà in mente.

Viv

NB: Per realizzare un tutorial occorrono tempo e pazienza. Se utilizzi questo tutorial metti il link al mio blog in segno di apprezzamento per il mio lavoro.
Grazie

Scaldacollo total black con rosellina in feltro

Ecco altri morbidissimi scaldacollo, questa volta in nero, colore che non può mancare negli accessori invernali.

Ho riprodotto lo stesso modello che avevo realizzato in bordeaux perché il risultato ha una vestibilità perfetta e completa con eleganza anche i semplici maglioncini di tutti i giorni.

IMG_0575_Fotor_Collage_Fotor

Non dovendo pensare troppo al modello mi sono concentrata sulle spille.
Alla classica broche all’uncinetto si è aggiunta una rosellina in feltro con due foglioline in tessuto.

IMG_0563_Fotor_Collage_Fotor

Il divertimento in questo caso sta proprio nel creare piccoli dettagli per moltiplicare la versatilità di un capo di per sé molto semplice. E così nasce anche la rosellina in feltro grigio chiaro per rifinire l’ultimo scaldacollo nero.

FullSizeRender-1_Fotor_Collage_Fotor

Viv

Christmas ornaments #8

Questo mese l’appuntamento con il Natale fuori stagione è un alberello in panno, decorato con campanellini di metallo colorato e stelline di legno.

foto 5_Fotor_Collage_Fotor

Con le opportune modifiche -sostituendo il panno con un cartoncino sagomato e i campanelli con strass e bottoncini- potrebbe essere lo spunto per uno di quei lavoretti che i bambini realizzano a scuola insieme alla maestra.
Il fusto dell’alberello affonda nella spugna sintetica con cui si realizzano le composizioni di fiori essiccati, il vasetto è un contenitore alimentare di recupero.

Viv