Righe blu e pesciolini

Continuo con le righe da spiaggia, questa volta sui toni del blu, così come blu è il pesciolino in legno che pende dai manici. Giusto per ribadire che è tempo di mare -o di piscina, come giustamente mi ha fatto notare un’amica- anche per chi è ancora in città.

Ho utilizzato una fodera azzurro intenso che ha la stessa tonalità delle righe intermedie. Zip interna e bottone a calamita.

Viv

Pochette da sera

Tra pandemia e misantropia non è che di recente mi sia capitato spesso di fare uscite bob ton o di presenziare a cerimonie.
Inoltre in questo periodo tendo a preferire il colore ma, poiché è un dato di fatto che a volte quando si parla di pochette da sera si finisca per capitolare sul nero eccomi qui, in perfetta controtendenza con quanto detto finora, con una clic clac da sera nera. 
Del resto il nero è un grande classico, è versatile e non passa mai di moda. Qui il colore l’abbiamo messo tutto nel vestito.


Questa pochette è perfetta da portare a mano o con una catenella corta e sfiziosa e, nell’abbraccio della fodera in shantung, troveranno posto il cellulare, i documenti e qualche accessorio per ritoccare il trucco. 

Viv

 

Rosso e oro

Chi mi conosce sa che il pollice verde non è tra i miei talenti naturali infatti per evitare la dipartita delle mie poche -pochissime- piante devo fare letteralmente i salti mortali.
Però ho una pianta di rose che non posso permettermi di perdere perché è un regalo prezioso arrivato in un momento storico particolare (durante il primo lockdown della scorso anno) da due amici altrettanto preziosi.
La poto, la concimo, spruzzo i prodotti anti afidi, la coccolo e me la guardo ogni giorno.
Che sia questo il segreto per aver piante durature?

Un paio di mesi fa gli afidi si sono presi i primi boccioli ma dopo qualche tempo sono sbocciate le prime rose di quest’anno e guarda caso hanno lo stesso colore dei fiorellini che si rincorrono su questa stoffa.

Eccola qui, oro e rosso, con i manici verdi. Per questa niente spiaggia, la vedo meglio a indugiare ai tavolini di un caffè o su una panchinetta a prendere il fresco. 

Viv 

 

 

Sweet summer

Tessuto gobelin coi dolcetti ma per aggirare l’effetto stucchevole i manici sono bordeaux.
Da portare a passeggio in città o nelle località balneari per un tocco glam anche dopo la spiaggia. 

Si chiude con un bottone magnetico e all’interno c’è una taschina con cerniera. 
Viv

Righe ed è subito mare!

Dipinte sulle cabine degli stabilimenti balneari, stampate sulle magliette o sugli asciugamani da spiaggia, c’è qualcosa che ricordi l’estate più delle righe?
Questa è la tipica borsa da portare in spiaggia, da appendere alla sdraio -sempre a righe- per rovistare comodamente alla ricerca della penna per le parole crociate e degli occhiali da sole.
Amo le righe ma non le indosso mai, per le borse da mare però faccio volentieri un’eccezione.

Bella grande come sono le più classiche borse da spiaggia, con tasca con cerniera e chiusura a calamita. 
La decorazione l’ho acquistata in un centro per il giardinaggio nella sezione oggetti d’arredo, appena l’ho vista ho pensato che sarebbe stata perfetta su questa borsa. 

Viv