Cestino per il pane

Ogni volta che organizzo un pranzo con gli amici, all’ultimo momento  -sempre all’ultimo momento sia chiaro- mi accorgo che mi manca il cestino per il pane e tutte le volte lo metto nella to do list con un punto esclamativo e lì lo lascio fino a nuovo ordine o per meglio dire fino al prossimo pranzo.
Questa volta mi sono messa all’opera con largo anticipo. Per evitare il passaggio del cestino tra un commensale e l’altro, ho optato per una coppia di cestini identici double-face.

Primo caso di identità complementare, ciascun cestino mostra uno dei due lati reversibili e tutti e due si sposano con la mia tovaglia preferita, quella in lino grezzo.

Un terzo cestino è nato per simpatia sull’onda dell’entusiasmo ed è in attesa di adozione. Qui nella doppia veste di cestino porta-biscotti e copri-vaso.

Viv

Annunci

7 pensieri riguardo “Cestino per il pane

    1. Questi cestini in tessuto funzionano per un sacco di cose, salviette per gli ospiti, contenitori, portapane, svuota tasche… basta variare un po’ le misure. Era ora che io provvedessi 😁 baci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.