Ottanio

Lo so, avevo scritto che con gli ultimi berretti da uomo avrei messo a riposo i ferri da maglia e sarei tornata alla macchina da cucire ma ho cambiato idea e la colpa è tutta di questa lana color ottanio, un colore che mi piace moltissimo.

Prima o poi ci dipingerò una parete di casa, mi ci comprerò un cappottino, dei bicchieri, un vaso, un paio di sandali. Nel frattempo mi butto sugli accessori con un bel set lanoso: sciarpona ad anello da indossare doppiata e berretto abbinato.

La sciarpa è caldissima e avvolgente, di quelle antispiffero che, all’occasione, possono scendere sulle spalle o arrampicarsi sopra la nuca.

Lo spessore e dovuto al punto utilizzato che crea un effetto costa inglese ed é lavorato alternando per tutti i ferri un diritto a maglia doppia (puntando il ferro nella maglia sottostante) e un rovescio, come se si trattasse di una costa uno per uno.

Il berretto è un insieme di coste e trecce fantasia adattate in base al numero dei punti. Con i calati ho improvvisato ma sono stata fortunata e ho azzeccato la sequenza al primo colpo.

E visto che mi era avanzato un gomitolo è nato al volo anche uno scaldacollo a coste semplici, questa volta lavorato con i ferri circolari.

Viv

Annunci

39 pensieri riguardo “Ottanio

    1. Grazie!!! Vero che è stupendo?! E’ un colore di cui adoro le tonalità profonde e un po’ nordiche. Il problema è che piace anche alla modella che, con due sorrisi, si accaparra tutto quanto (però devo ammettere che questo colore sta molto meglio a lei che a me) 😀

  1. Mi piacciono molto ☺ Devono essere super morbidosi e caldi 😍 Sai che nella ultima casa in Italia avevo dipinto la camera da letto di questo colore? Essendo molto piccola un colore scuro non era la scelta migliore 😁

  2. Che bellezza, la lana calda, il colore… ottanio, ammetto di non averlo mai sentito e non lo dimenticherò, è un colore che piace un sacco anche a me!
    Fortunata la modella che si trova tutte queste belle cose da sfoggiare per l’inverno, bravissima Viv!
    Un bacione a te.

  3. Adoro quel colore! E se non ci fosse la manina fatata vai tranquilla che i “calati improvvisati” non sarebbero risultati azzeccati alla prima! 😀 Ma che differenza ci sarà (sempre che ci sia) tra petrolio, pavone e ottanio?

    1. Mah così a sentimento direi che il pavone é un blu più acceso, il petrolio ha una puntina in più di verde e l’ottanio una puntina in più di blu ma se vai a guardare in rete gli esempi sono molto simili… (tra petrolio e ottanio l’avevo fatto tempo fa perché in casa era nata una piccola disputa ma non ne siamo venuti a capo).

  4. Anche a me l’ottanio piace moltissimo, anni fa comprai un vestito che ho ancora. E mi piace da morire la maglia di questa sciarpa, così grande e soffice, sembra di sentirla, avvolgente e calda…mi piace mi piace mi piace! 🙂

  5. Bellissimo il colore, bellissima la lavorazione della maglia, bellissimo il set capello e sciarpa, bellissima la modella…non potevo non essere ripetitiva, Viv! Bravissima come sempre…

  6. Ma a noi (di sicuro a me no) non dispiace mica che tu continui a sferruzzare. Se poi crei queste cose morbidose gli occhi diventano a cuore. E che dire dal colore e della modella? Adorabili. Guarda come sta bene quel colore con il rosso 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.