Guantini bon ton

I fiocchetti fanno subito bon ton.

Il nero é una certezza -l’avevate già visto qui– ma, con un piccolo tocco di velluto nero, ecco che anche il guanto di lana blu diventa perfetto per il cappottino total black. Figuriamoci per il bomber sportivo.

Al posto del charm che avevo usato la scorsa volta ho scelto un bottoncino in metallo brunito che attira la luce e aggiunge giusto quel pizzico di personalità che non può mai mancare in un accessorio.

Lo so, lo so che avete gli occhi a cuore più per le mug che per i guantini. Vi capisco, eh! Non so com’è ma non riesco a rientrare da un viaggio senza una nuova amica con cui prendere il tè, solitamente sono gatti ma ai fenicotteri rosa non ho saputo resistere.

Viv

Annunci

13 pensieri riguardo “Guantini bon ton

      1. Beh ma certo, certo, certo! Vogliamo forse lasciarle vuote così cadono in depressione perchè non si sentono apprezzate ed utili? Non sia mai!!! 😀

  1. ho sempre avuto un debole per i guantini bohemien, spezzati, senza dita. Un tempo li avevo, li usavo per suonare al freddo e per lavorare in un vecchio e freddo capannone in cambio di una mancetta. Ora non più. Ma se continua così avrò bisogno di sciarpe, cappelli, guanti e panciera

    1. In effetti immaginati su un pianista freddoloso acquistano subito un carattere bohemien. In generale, al di là dell’estetica, credo diano il meglio in ambienti chiusi. In esterno, se fa davvero freddo, meglio optare per guanti più caldi ma in generale a me piace avere le dita libere, tattilmente efficienti. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.